Children of the Rising Sun

"Children of the rising sun" è una casa localizzata in Msabaha nei pressi di Malindi -Kenya- che accoglie orfani tra i cinque e i diciotto anni d'età. Fondata nel 1994 dall'educatore Cosmas Maina e Leila Sorani ora è gestita da una piccola commissione di svariate nazionalità e professioni che sta dedicando il loro tempo affinché i ragazzi accolti divengano maturi, sani e in un futuro dei lavoratori. Grazie al lavoro di molti oggi la casa è in grado di ospitare 250 ragazzi in internato e 400 in esternato, ed è dotata di orti, coltivazioni e animali domestici, nonché di laboratori. Negli anni l'obiettivo della "Children of the rising sun" è sempre lo stesso: quello di riabilitare ed educare bambini orfani o abbandonati dando loro cibo, riparo, cure amorevoli e opportunità educative. Prendendosi a cuore questo progetto Sorrisi Africani, grazie all'aiuto di tutti i suoi sostenitori, per la "Rising Sun Home" ha realizzato il rifacimento dei dormitori, maschili e femminili, l'ampliamento della mensa, il completamento delle aree dedicate alle scuole elementari con la costruzione di un edificio di cinque aule e una sartoria. 


Grazie a tutti gli interventi portati avanti oggi bambini e ragazzi possono trovare un luogo in cui vivere, formarsi e avere un'educazione.